Disturbi sessuali e psicoterapia breve

Disturbi sessuali e psicoterapia breve

Psicoterapia dei disturbi sessuali a Roma

I disturbi sessuali hanno differente caratterizzazione a seconda del sesso della persona che ne soffre.

Negli uomini i disturbi sessuali si manifestano con: calo del desiderio (saltuario o generalizzato), difficoltà di erezione,  eiaculazione precoce o difficoltà di eiaculazione (rallentamento nell’arrivare all’orgasmo).
Nelle donne invece i disturbi sessuali sono più frequentemente caratterizzati da calo del desiderio, (detta anche “frigidità”) e difficoltà di arrivare all’orgasmo.
L’instaurarsi di uno o più di questi problemi, nell’uomo come nella donna, può compromettere una relazione che per altri aspetti può essere invece positiva e soddisfacente. Il problema sessuale permea allora completamente un rapporto, e lo mina dal profondo.

L’intesa sessuale è infatti uno degli elementi fondamentali per la stabilità di una coppia perché la sua presenza conferma ad entrambi i partner che “si piacciono”, si desiderano, si accettano l’uno con l’altro.
Se l’intesa sessuale manca, vengono a mancare i segnali fisici che rassicurano entrambi sul fatto che l’altro è attratto, che ognuno dei due “subisce” il fascino, il sex appeal.

La riduzione o, peggio, la scomparsa dei segnali di intesa sessuale inevitabilmente preoccupa o allarma il partner che li vede calare. L’interpretazione non può che essere “non gli/le piaccio più, sono diventato/a brutto/a, l’incanto è finito; oppure, “ha un altro/a,  è malato/a”.
Si può cadere allora nella sfera dei disturbi sessuali.

E’ da sottolineare tuttavia, che nell’oltre 90 % dei casi, i disturbi sessuali sono d’origine psicologica: non sono causati da riduzione della produzione ormonale, o da disfunzioni fisiche o patologie di qualche genere, ma indotti prevalentemente od unicamente da stress.

Ad esempio le persone con disturbi dell’umore (depressione) o d’ansia possono manifestare disturbi sessuali; il panico può portare chi ne soffre ad evitare le interazioni sessuali o avere problemi di eiaculazione precoce. Una persona che sta vivendo una crisi depressiva potrà in modo simile avere fra le conseguenze un calo o una scomparsa del desiderio.

Il dolore durante il rapporto sessuale (dispareunia) nelle donne si può manifestare invece come conseguenza dei disturbi d’ ansia.

La psicoterapia strategica funziona molto bene anche nel trattamento di queste difficoltà, di solito in tempi rapidi (5/10 sedute).